domenica 2 ottobre 2011

My 1st Cracking!

Buongiorno ragazze,
oggi voglio parlarvi della mia "prima esperienza" con gli smalti cracking.
All'inizio ero un po titubante, infatti ogni volta ero lì lì nel comprare il duo di Pupa, ma poi ogni volta rinunciavo all'acquisto, perchè non ne ero pienamente convinta.
Poi passando da H&M, mi sono lasciata tentare, e l'ho acquistato.. Lo provo, ma niente lo smalto non si "rompe".
Decido quindi di acquistare quello di Essence, il Nail Art Cracking.



Al primo colpo, funziona!! Ohh bene :)
Ma vi dirò, da quando l'ho acquistato (saranno circa un paio di mesi fa) non mi ero ancora mai decisa nel provarlo..
Cosi poi finalmente ho fatto la prova..e devo dire che il risultato lo ADORO!!! :)


Qui come base, per dargli un po di luce, ho utilizzato lo smalto Kiko Oro Microglitter n° 274.


Questo smaltino funziona con qualsiasi tipo di smalto (fino ad ora l'ho provato su Essence e Kiko) come base, non necessita del suo compagno "Cracking Base Colour", e la cosa mi sta più che bene.. A differenza di quello H&M, che ho provato su uno smalto H&M stesso, e cosi ho scoperto che li funziona!
Però vi dirò, non ho provato i cracking proprio su tutti tutti gli smalti che ho, quindi non so darvi certezza assoluta sulla loro efficienza su altre basi, quindi se li avete provati, fatemi sapere ok??
Tra i due, noto una leggera differenza nel finish, quello Essence è più lucido, mentre quello H&M tende all'opaco (ancora non ve lo mostro, in quanto non l'ho provato ancora a sufficienza per potervene parlare).
Per quanto riguarda i prezzi, quello Essence costa 2,29€, mentre quello H&M 2.95€.
Questo è tutto ragazze, spero che il post vi sia stato utile..

8 commenti:

  1. Di norma se funziona con uno smalto diverso come base, funziona con tutti ;) e le striature mi sembrano molto belle! Ne prenderò uno sicuramente, perchè l'effetto mi piace un sacco :D

    RispondiElimina
  2. Sì sì tranquilla anche io ho questo cracking nero e funziona su tutti gli smalti che ho! ;D Comunque se ti interessa anche quelli Pupa del duo funzionano su tutti gli smalti, infatti mi ha stupita che quello di H&M invece fosse "selettivo". Comunque molto, molto carino il risultato! ^^

    RispondiElimina
  3. Le striature sono particolari, diverse dall'effetto di quello pupa che è l'unico che ho provato.
    Da provare anche per il prezzo irrisorio come sempre con essence

    RispondiElimina
  4. Quello di Essence è un po' diverso dagli altri cracking, proprio perché invece che spaccarsi a caso si spacca prevalentemente in linee nel senso dell'applicazione. L'effetto non è male, ma prova anche quelli di Pupa...o funzionano uguale (e costano meno) anche quelli della deBBY, anzi questi ultimi vanno su tutti gli smalti anche loro ^^ l'effetto è tipo "terra arida" se mi spiego. Molto bello!

    RispondiElimina
  5. non mi piace molto l'effetto ma con questi colori ti sta bene! buono che non abbia bisogno per forza del compagno smalto!

    RispondiElimina
  6. Perdona l'ignoranza... ma vorrei sapere...come si fa questo craking? come si applica? sono curiosa... è necessario essere esperte di smalti? :P io da sola non riesco a farmi manco il franch... :P :P

    RispondiElimina
  7. No no Lara, non è niente di complicato..è uno smalto da stendere normalmente, e mentre si asgiuca, si spacca da solo..Anche per questo motivo mi piace molto, perchè senza il minimo sforzo si ottiene un risultato particolare..provalo! ;)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono molto importanti per la crescita del mio blog!
Se vi va, lasciate una traccia del vostro passaggio!